Proteggere le superfici dall’azione degli agenti atmosferici può coglierci del tutto impreparati sulla procedura e sulla scelta dei prodotti più adatti. Inoltre le coperture protettive tendono a rovinarsi in modo rapido e non proprio gradevole alla vista.
Perciò, ecco come impermeabilizzare il legno per esterni in modo resistente ed estetico, rispettando le superfici e rendendole più belle col passare del tempo.

Le vernici protettive per gli esterni in legno

Sapete quanto sia importante assicurare al legno una buona copertura. Si tratta di un materiale estremamente deteriorabile e, più di qualunque altro, colpito dall’azione devastante di muffe e tende a marcire in modo rapido con l’umidità.

Tuttavia, spesso si rende necessario il suo utilizzo in architettura, sia per le caratteristiche del materiale, sia per i suoi pregi estetici.
Il fatto che prendersi cura delle superfici in legno assicurandone una buona longevità sembri difficile può farci desistere dal suo impiego, ma perché rinunciare alla sua bellezza?

Il segreto sta in una buona impermeabilizzazione della superficie e nella scelta delle giuste vernici protettive.

Ce ne sono di varie in commercio, più o meno economiche, tuttavia hanno il medesimo problema di essere facilmente danneggiabili dagli agenti atmosferici. Col tempo diventano sempre più deboli, logorandosi con effetti non propriamente estetici.
Gli interventi per ripristinare la copertura o prendersene cura sono richiesti in modo frequente e possono essere complicati da eseguire.

Il Sistema Cimar rendere più resistente e duratura la protezione per legno e farle acquistare bellezza con il tempo.

La soluzione sta in un prodotto chiamato “Copper“. Si tratta di una vernice protettiva con una speciale formula per durare a lungo e… cambiare colore col tempo!

E ti aiuta anche risparmiare
Vi diciamo perché e come applicarla per un risultato ottimale.

Ma per prima cosa, bisogna partire da una buona base impermeabilizzante.

Impermeabilizzare il legno per esterni

La vernice protettiva è il tocco finale per garantire resistenza e longevità al supporto in legno, ma prima, bisogna rendere la superficie impermeabile con un’apposita guaina.
Ovviamente cerchiamo anche in questo caso un prodotto qualitativamente elevato che renda sicuro ed impeccabile il risultato aiutando a farlo durare il più a lungo possibile.

Prima di utilizzare una vernice come Copper, impermeabilizzate la vostra superficie in legno con l’apposita guaina bituminosa “Extralarge”.

Extralarge è una guaina bituminosa liquida che rispetto alle guaine in rotoli non richiede l’utilizzo di fiamma libera per l’applicazione e una volta secco, fornisce un sistema di protezione monolitico contro acqua ed umidità. Molto semplice da applicare, velocizza il procedimento con un’asciugatura rapida. Soprattutto è un sistema che vi permette di non dover pensare a ritocchi o rifacimenti per anni.

Extralarge e Copper sono stati realizzati per per lavorare assieme.

Ecco come funzionano.

Copper Vernice Protettiva Per Legno

Lavoro d’impermeabilizzazione di Superficie in legno esterno con Copper + Extralarge – Centro commerciale “Le Cotoniere”, Salerno.

Copper, la vernice protettiva che migliora col tempo

Copper è una speciale vernice riflettente di un bel color rame. Oltre a questo, ha diverse caratteristiche che la rendono il prodotto ideale quando si tratta di preservare gli esterni in legno.

È realizzata per proteggere guaine bituminose come Extralarge.

La sua formula, priva di sostanze infiammabili o nocive, è biologica e compasta da resine stirolo acriliche dall’essiccazione rapida.

Il suo color rame serve ad esaltare il legno massiccio ed ha una fantastica particolarità. Con il tempo acquista bellezza!

Esattamente come il rame, il suo colore cambia conferendo al legno un aspetto sempre più naturale, mettendo in scena uno spettacolo che conferisce pregio alla costruzione col susseguirsi delle stagioni.

Il sistema di impermeabilizzazione di Extralarge e Copper permette di risparmiare.

Copper è una vernice riflettente. In questo modo non assorbe il calore del sole ed abbassa le temperature del supporto. Per questo Extralarge è ancora più duraturo e l’invecchiamento termico della membrana esterna risulta molto, molto più lento.

copper vernice protettiva legno

Come applicare Copper per impermeabilizzare il legno

Copper è pronto all’uso e non ha bisogno di essere diluito con acqua o alcun prodotto aggiuntivo. Vi basta solo agitare prima di aprire la confezione.

Al momento di ricevere la loro passata di Copper, le superfici devono essere ben pulite ed asciutte. Ricordatevi quindi di attendere i tempi di stagionatura della guaina bituminosa prima di procedere con Copper, che in genere dura un minimo di 3 mesi.
Su Extralarge la maturazione è di 2-3 giorni.

Attendete che la prima mano di Copper sia perfettamente asciutta e procedete con quella finale.

Essendo un prodotto liquido medio-viscoso la sua stesura è molto semplice ed ha un’ottima aderenza al supporto.

Come si conserva?

A lavoro finito è semplice ripulire gli attrezzi e conservare la vernice Copper in avanzo per un uso successivo.

Agendo prima che il prodotto si secchi completamente, potete rimuoverlo dagli attrezzi con della semplice acqua.
Copper va invece conservato in ambienti che abbiamo una temperatura compresa tra i 5 ed i 30°C, mantenendo tutte le sue caratteristiche ottimali per 12 mesi.

Impermeabilizzare il legno con il sistema Copper è semplice e garantisce un risultato sorprendentemente appagante per qualità ed estetica.

Trovate tutte le informazioni tecniche e i dettagli sull’utilizzo di Copper ed Extralarge cliccando su CATALOGO, dove potete trovare tante altre soluzioni di impermeabilizzazione per i più vari tipi di superficie.

Lavoro Impermeabilizzazione Legno Copper

Lavoro d’impermeabilizzazione di Superficie in legno esterno con Copper + Extralarge – Centro commerciale “Le Cotoniere”, Salerno.